La notte del Liceo Classico 2020 B

Visite: 1079

436 licei classici, decine di migliaia di studenti, centinaia di migliaia di visitatori.

Centinaia di visitatori al Beccaria, con il sindaco.

Interventi di ex allievi oggi manager, ufficiali, professionisti, politici.

L’artista Dario Ghibaudo ha presentato il suo lavoro e le sue tecniche, in dialogo con gli allievi.

Tanta musica degli allievi, classica e moderna, pianoforte, flauto, arpa, chitarra, violino…

Una gustatio sontuosa, prodotta da allievi e docenti con l’aggiunta delle squisitezze di Comino e dei vini di Gillardi, sponsor della serata.

Spettacolari i tableaux vivants, divertente la parodia cantata dei Promessi Sposi, intensa la recita delle Siracusane di Teocrito, austero il brano finale, nazionale, da Eschilo.

Tantissime altre attività, la presentazione del mondo greco, gli Amores dai latini ai provenzali a D’Annunzio, il vivacissimo debate, il commovente Romeo and Juliet, il dialogo tra fisici nei secoli, i giochi matematici, gli scacchi viventi in maschera.

 

Torna su